Installare acconsento.click è veramente semplice e alla portata di tutti.

Installare acconsento.click da FTP: cosa ti occorre

Prima di tutto occorre avere l’FTP del sito web sul quale si intende installare acconsento.click. Una volta effettuato l’accesso in FTP ( con qualsiasi programma ad esempio Filezilla, Total commander ecc…) seleziona la prima pagina del sito, solitamente nominata homepage, home oppure index e premi sul tasto edita / modifica.

Come modificare il codice del sito web

Fatto questo, apparirà un foglio tipo notepad con del codice: ci troviamo davanti al codice sorgente della prima pagina del sito web dove dovrai installare acconsento.click. Scorrendo il codice, cerca il tag di apertura < head> e un tag di chiusura </ head>. Posizionati all’interno di questi due tag, in una posizione dove non ci siano altri script.

Il consiglio è quello di posizionarsi una riga sopra il tag e incollare il codice. Questo è il punto migliore per poter installare acconsento.click.

Installare acconsento.click dall’Editor dei blocchi di WordPress

E’ possibile usare un blocco di personalizzazione di HTML per aggiungere il codice. Per iniziare, entra nella dashboard di WordPress e aggiungi un nuovo post/pagina o, in alternativa, modifica un articolo esistente. Premi il pulsante (+) nell’angolo in alto a sinistra e aggiungi un blocco ‘Codice’.

Inserisci il codice HTML nel blocco. Premendo su ‘Anteprima’ potrai verificare se il codice HTML funziona correttamente e visualizzare l’aspetto del tuo sito web in diretta. Un’altra possibile modifica è cambiare l’HTML di un blocco specifico. Per fare ciò, seleziona il blocco esistente e premi il menu a cascata, poi seleziona ‘Modifica come HTML’.

Se vuoi cambiare l’HTML dell’intero post, è possibile usare la funzione ‘Editor del codice’ nel Block editor di WordPress.

… dall’Area Widget di WordPress

In WordPress, utilizzare un widget di modifica di HTML può aiutare nella personalizzazione dei menu di navigazione, del footer, dei form di contatti, delle Call to Action e di tanto altro ancora.

Per iniziare, vai nella dashboard di WordPress, quindi su ‘Aspetto’ -> Widget. Successivamente, aggiungi un Widget di personalizzazione premendo il bottone ‘Aggiungi’.

Dovrai poi selezionare l’area in cui desideri inserire il widget. L’area del widget dipenderà dal tema di WordPress che hai scelto per il tuo sito. Una volta selezionata la posizione, premere il bottone ‘Salva’. Ora puoi visitare il tuo sito con l’HTML personalizzato attivo.

… dall’Editor di temi di WordPress

Un altro modo di modificare l’HTML è attraverso l’Editor del tema di WordPress. E’ una possibilità esistente, ma te la sconsigliamo se sei un utente poco esperto. Modificare il codice direttamente nell’editor del tema potrebbe comportare vari problemi, perfino il blocco dell’accesso alla Dashboard di WordPress. Ricorda inoltre che cambiando il tema, perderai i cambiamenti fatti in precedenza.

Fatte le dovute premesse, se vuoi comunque modificare HTML nell’Editor del tema, la scelta giusta è quella di fare un backup del tuo sito, prima di fare qualsiasi cambiamento. Successivamente, vai nella sezione Aspetto -> Editor del tema dalla tua dashboard.

Nel caso comparisse un ban contenente un avviso sui rischi di una modifica diretta, accetta e prosegui. Vedrai quindi il codice e i file del tema e potrai modificarli.

Installare acconsento.click con Joomla

Clicca su Gestione template, quindi seleziona il tab Stili. Cerca il file [nome template attivo] – Default e cliccaci sopra. Scegli quindi Codice Personalizzato e incolla il codice nella sezione Prima del tag </head>

Quindi fai click sul pulsante Salva & Chiudi.

Installare acconsento.click con Wix

N:B: per inserire il codice sul CMS Wix è necessario disporre del piano Wix versione Premium.

Su Wix è possibile aggiungere il codice soltanto via protocollo HTTPS. Vai anzitutto su Impostazioni nella dashboard del CMS Wix, quindi clicca sulla sezione Tracking & Analytics in Impostazioni Avanzate.

Clicca su Nuovo Tool e seleziona poi Personalizzato dal menù a discesa. Quindi copia il codice (deve essere protocollo HTTPS).

Copia il codice come indicato sotto: 

Clicca su Applica.

Installare acconsento.click con Shopify

Accedi al pannello Admin di Shopify e vai su Online Store. Seleziona quindi Azioni e scegli l’opzione Modifica codice (Edit code):

Apri il file theme.liquid all’interno della sezione Layout:

Incolla il codice dello script prima della chiusura del tag </ body> e salva le modifiche:

Installare acconsento.click con Magento

Accedi alla console Amministratore di Magento. Vai sul menù Amministratore, selezionare Sistema > Configurazione.

Dal menù di sinistra, seleziona Aspetto. Clicca quindi per espandere la sezione Head Html. Copia e incolla il codice di Acconsento.click nell’area testuale Script Miscellanei.

Premi il pulsante Salva Configurazione.

Installare acconsento.click: quale è la posizione migliore?

C’è da dire che essendo uno script, acconsento.click può essere collocato al termine del tag < body> oppure direttamente nel footer della pagina web, ma potrebbero esserci problemi perché il codice viene letto in modo ricorsivo. Di conseguenza, posizionandolo in basso, si rischia di far funzionare le eccezioni di acconsento.click dopo che i cookies sono già stati caricati, vanificando lo scopo del widget. La migliore opzione è quella di incollare lo script all’interno della sezione <head> del sito web in modo che il widget venga richiamato nel sito prima di tutto il resto.

Perchè è importante installare correttamente il widget?

Ricordiamo che lo scopo è quello di dare la possibilità ad ogni utente di visitare un sito internet senza dover subire altri cookies se non quelli necessari al funzionamento tecnico del sito stesso e a migliorare l’esperienza di navigazione. Pertanto è consigliabile installare acconsento.click già nelle prime righe di codice per permettergli di svolgere al meglio il proprio lavoro.

Hai installato correttamente acconsento.click? Fai il test!

Per capire la differenza, ti invitiamo a fare una prova: una volta installato acconsento.click, apri una finestra di navigazione anonima di Chrome e digita l’indirizzo del tuo sito. Una volta caricato il sito clicca con il tasto destro in una parte bianca della pagina e seleziona “Ispeziona”. Poi, dal menu a linguetta in alto, seleziona “Applicazione”: vedrai comparire sulla sinistra la sezione cookies. Qui potrai vedere che il sito ha caricato solo quelli necessari.

Se invece clicchi sul widget e dai il permesso anche ai cookie di marketing, vedrai che nella sezione cookies, essi aumenteranno. In questo modo avrai la certezza di aver installato correttamente acconsento.click.


Hai bisogno di ulteriore aiuto?

Hai bisogno di aiuto? Consulta la nostra sezione FAQ o contattaci per ricevere il supporto dei nostri tecnici!

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish